venerdì 15 gennaio 2010

Omogeneizzato alla Mela e alla Banana


Se ho del succo di mela in casa, faccio solitamente un dessert con l'agar agar, perchè è fresco, leggero, dietetico, rilassa lo stomaco e ha un leggero effetto lassativo. Il procedimento è veloce e semplice, metto dentro la frutta che ho in casa, il succo di mela e l'alga agar agar.
E proprio gustando l'ultimo preparato mi sono resa conto che il sapore e la consistenza sono identici a quelli di un omogeneizzato, quelli che si trovano in vetro, ma proprio uguale! e senza gli inconvenienti (additivi, coloranti) dei prodotti industriali.
Soprattutto usando l'agar agar in fiocchi e non in polvere ho potuto notare questa cremosità che l'agar agar in polvere non da.
Ho notato con piacere che ormai l'agar agar si sta diffondendo anche nella cucina tradizionale, molti chef ormai lo usano al posto della colla di pesce, prodotte prevalentemente utilizzando la
cotenna del maiale insieme a ossa e cartilagini anche di origine bovina.



  • 1 litro di succo di mela
  • 1 mela
  • 1 banana
  • 1 pizzico di sale
  • 2 C agar agar in fiocchi (le dosi sono indicate sulla confezione)
In una pentola mettere succo di mela, frutta, sale e agar agar, portare a ebollizione e far bollire 20 minuti circa. Trasferire in una ciotola e lasciar addensare. in seguito frullare con un frullatore a immersione e dividere in coppette.

PS. Per il brodino che vi avevo promesso mi sono resa conto di avere già pubblicato la ricetta, è quella della soba in brodo però vorrei spendere due parole sulla pasta e del perchè sarebbe meglio mangiarla in brodo. La pasta è un alimento a base di frumento con un'energia contraente e la presenza di glutine (proteine contenute del frumento) che è appiccicoso ed elastico. Oggi molte persone hanno problemi legati al glutine proprio perchè capace di irritare l'intestino e la pasta agisce un pò come la colla se non viene masticata molto bene. Per questo motivo la pasta non è da considerare particolarmente curativa. Il modo più sano per mangiare la pasta è in brodo e se il brodo viene fatto in modo curativo il risultato è un piatto speciale, che toglie l'energia troppo contraente della pasta. Tutto sta nel brodo, l'ideale sarebbe usare lo shoyu (salsa di soia) che aiuta la digestione, il daikon (rapa bianca) che aiuta a sciogliere i grassi, i funghi shitake che rafforzano il sistema immunitario e rilassano il corpo e l'alga kombu per la presenza di sali minerali.
Il brodo diluisce l'effetto colla della pasta, in questo modo non si rinuncia alla pasta anzi può essere indicata per debolezza digestiva, per un pasto veloce o per chi è a dieta. Se usate la pasta soba con il grano saraceno rafforzerete anche i reni.
(fonte: Terapia Alimentare di M.Halsey)

3 commenti:

marifra79 ha detto...

Ciao!Prima o poi l'agar agar devo provarlo...sono riuscita finalmente a trovarlo!!!!Buona mela e banana insieme, me l'ho preparava sempre mia madre!!!
UN ABBRACCIO e BUON FINE SETTIMANA!!!

eli ha detto...

ciao Lisette, ho un consiglio da chiederti circa l'agar agar. Mia figlia ha comprato una confezione in fiocchi, ma non riesce a scioglierli come si deve, formano sempre dei grumetti, c'è forse qualche barbatrucco da usare?
L'inconveniente non lo ha riscontrato invece con la polvere che però non si trova facilmente.
grazie.
Ti auguro un buon w.e. spero soleggiato!

Lisette ha detto...

Ciao Marifra, buon we anche a te.

eli, mah io lo faccio bollire parecchio con il succo, anche 20 minuti. attenzione perchè ci sono i fiocchi e le barre, che tua figlia abbia preso le barre? bisous!