sabato 6 giugno 2009

Paté di Sardine


Con questa salsina si fa sempre una gran bella figura in occasione di qualche cena; di facile esecuzione, è un antipastino eccellente da spalmare su tartine di pane nero, magari in occasione di una cena a base di pesce.
Infatti sto aspettando i miei amici per una cena in compagnia, e nell'attesa condivido con voi questa ricettina imparata al corso di 'piatti di pesce'. Fuori sta piovendo a dirotto, un vero e proprio nubufragio ma abbiamo avuto una settimana di tempo meraviglioso, sole e vento, la cosiddetta 'bise' (no, non sono i bacini che si danno quando ci si incontra, qua un vero e proprio must, 3 e dico 3 bacini ogni volta che incontri amici e conoscenti) che qua soffia spesso per la gioia di velisti e surfisti.
Non pensavo fosse il nome vero e proprio di un vento di queste zone..grazie Wiki..


  • 1 scatola di sardine
  • 2 c di senape in crema
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 c aceto di mele
  • 1 C acidulato di umeboshi
  • 2 C olio e.v.o
  • 1 C miso o shoyu
  • 2-3 C succo di limone

Frullare tutti gli ingredienti in un mixer fino a ottenere una crema da spalmare sulle tartine di pane.

3 commenti:

spighetta ha detto...

Dovrebbe essere molto buona ;D L'accostamento pesce senape è molto particolare ma anche azzeccato ;)

Barbara ha detto...

Nuova ed interessante, grazie!

Lisette ha detto...

Ciao Barbara, sai che non riesco ad accedere al tuo blog? mi dice di 'abilitare l'accesso al mio profilo', cosa vuole dire? salutoni