mercoledì 4 febbraio 2009

Dadolata di Seitan in salsa speziata di yogurt


Era da un pò che non cucinavo il seitan, e così questa ricetta, in origine destinata per lettori carnivori, l'ho trasformata in un delizioso piatto vegetariano. E' un piatto che fa decisamente scena e che si può proporre per una cena, soprattutto agli 'scettici' che pensano che questa cucina sia solo 'becchettare' e mangiare semi. Niente di più errato, io mangio sempre cose appetitose e non mi sento mai gonfia o pesante. Da quando ho iniziato ad alimentarmi in questo modo ho anche perso peso, io che sono una buonissima forchetta e che 'mangerei anche le gambe del tavolo' (espressione di mia mamma)



 


  • 400 gr seitan
  • 2 dl yogurt di soia o naturale
  • 1 cipolla rossa
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 c di semi di cumino
  • 1 c scarso di curcuma in polvere
  • 1 c coriandolo
  • 4 bacche di cardamomo
  • 3 cm stecca di cannella
  • 2 foglie di alloro
  • 1 C di concentrato di pomodoro
  • 4 C olio extra vergine di oliva
  • sale, pepe
Scaldare l'olio nel wok e aggiungere la curcuma, il cumino, il coriandolo, il cardamomo e la cannella. Fare tostare le spezie per 1 minuto, quindi aggiungete la cipolla rossa e lo spicchio d'aglio finemente tritati (io l'ho aggiunto intero e poi tolto) e l'alloro. Fate soffriggere a fuoco dolce per 3-4 minuti. Nel frattempo tagliate il seitan a dadi regolari.
Aggiungete nel wok la dadolata di seitan e regolate di sale e pepe, alzate la fiamma e fate rosolare in modo uniforme per qualche minuto, mescolando in continuazione e facendo attenzione a non bruciare la cipolla. Unite quindi 2 dl di acqua tiepida e il concentrato di pomodoro, mescolate, coprite e fate cuocere a fuoco medio per 20 minuti. Dopo 20 minuti togliete il coperchio e aggiungete alla preparazione lo yogurt a temperatura ambiente; portate a ebollizione mescolando per insaporire e spegnete il fuoco.
Ottimo servito con del riso basmati integrale.
Nota salutista: il seitan è un alimento a base di glutine di grano, ad alto contenuto proteico. Si trova in vendita nei negozi di alimentazione naturale e sempre più frequentemente anche nei supermercati (attenzione però è bene sapere che molte marche producono un seitan morbido e gustoso ma altre propongono un seitan molto 'ciccoso' quindi non scoraggiarsi se la prima volta che lo si acquista non lo si trovi abbastanza morbido; si può anche produrre in casa utilizzando la farina di manitoba). Il seitan è totalmente privo di colesterolo e leggero e digeribile, pertanto molto adatto anche a bambini e anziani. A proposito di proteine è opportuno ricordare che un'ottima base proteica è costituita da tutti i legumi, oltre alla soia e ai suoi derivati ricordiamo: ceci, lenticchie, piselli, fagioli, fave.
(fonte: La cucina etica)

6 commenti:

isafragola ha detto...

Ciao Lisette! Visto che oggi il mio bimbo vuole solo stare in braccio ne approfitto per un post a una sola mano. Interessante il tuo seitan, ora mi faccio un giretto nel blog. Grazie per avermi linkata, appena capisco come si fa ricambio!

Lisette ha detto...

Ciao Isafragola! anche io all'inizio er molto imbranata con il blog ma alla fine non è cosi' complicato.comunque da Layout - aggiungi un gadget dovresti riuscire ad aggiungere i siti che segui.un bacio a te e al tuo bimbo.

Isafragola ha detto...

Grazie Lisette, ho giocato un po' e ci sono riuscita ;-)

Anonimo ha detto...

COMPLIMENTI PER IL TUO BLOG!!!! è BELLISSIMO!!!
paoletta da pesaro

contessina ha detto...

Ciao Lisette
complimenti davvero per il tuo blog, ormai per me fonte ricca di informazioni e di ispirazione.
Stavo leggendo la ricetta della dadolata di seitan in salsa speziata di yogurt. Volevo prepararla, ma essendo intollerante al glutine di frumento mi premeva sapere se il seitan può essere sostituito con il tofu.

Grazie e ancora complimenti!!!
anna

Blogger ha detto...

SuperPayMe is the #1 get-paid-to site.