sabato 4 aprile 2009

Asparagi saltati al Sesamo


Continua la serie asparagi...che ci volete fa? sono la passione di mio marito e allora, visto che tenevo in serbo una serie di ricette mai sperimentate, eccolo accontentato..ma solo per le ricette eh! dai..un po' anche per lui che mi fa sempre da cavia per tutti i miei esperimenti culinari e soprattutto condivide la mia visione del cibo e ascolta pazientemente ogni volta che trovo articoli o libri che parlano di alimentazione e allora, stile Sandra e Raimondo, mentre sta leggendo le sue BD ( fumetti..Asterix o Gaston la gaffe..conterà un po' che è cresciuto a Parigi? ma è italianissimo)..lo interrompo ogni minuto per propignarli le mie letture...e ogni volta mi riprometto di non farlo piu' e di lasciarlo in pace ma è una tentazione irresistibile....


  • 500 gr di asparagi verdi
  • 2 C shoyu
  • 2 C zenzero fresco grattuggiato
  • 1 spicchio d'aglio tritato finemente
  • 2 C olio di sesamo
  • 1 C di semi di sesamo tostati

In una ciotola mescolare zenzero (succo), shoyu e aglio. In un wok o in una padella larga dal fondo pesante, scaldare l'olio a fuoco medio, versare gli asparagi e saltare qualche minuto. Aggiungere la miscela di shoyu mescolando per 1 minuto. Coprire, abbassare il fuoco e cuocere gli asparagi nel loro vapore per 15 minuti circa, sino a quando non sono morbidi. Mescolare con i semi di sesamo tostati 3/4 minuti a secco in una padella e servire.

2 commenti:

Isafragola ha detto...

interessante condimento... Anche io sulle letture stresso molto il maritozzo. In gravidanza poi leggevo tantissimo di alimentazione (anche se poi razzolavo non sempre correttamente...). Sono curiosa, ma se non ti va non rispondermi :-) Che cosa fate di bello in Svizzera? I tuoi panini al cioccolato erano davvero goduriosi...

Lisette ha detto...

Ciao, ti ho risposto sul tuo blog ;-)..bonne nuit a te!