giovedì 24 settembre 2009

Nidi di linguine al Salmone e Alghe Wakame


  • 300 gr di nidi di linguine thailandesi
  • 2 pezzi di salmone di 200 gr ciascuno
  • 1 porro
  • 1 C di olio di sesamo
  • 1 pugno di alghe wakame
  • 5 C di mirin (o aceto di riso)
  • 4 C di salsa di soia
  • 1 c di zenzero grattuggiato
  • sale
  • peperoncino in polvere
Far bollire le linguine in acqua bollente salata, scolare e passare sotto l'acqua fredda. Mettere da parte. Mischiare il mirin, la salsa di soia, lo zenzero e portare a ebollizione, aggiungere da 5 a 10 dl di acqua e fare bollire 3 minuti circa. Far scaldare l'olio in un wok, aggiungere il porro tagliato fine, far saltare per 5 minuti, aggiungere la salsa poco a poco, aggiungere il salmone a pezzetti e successivamente le alghe fatte rinvenire in acqua fredda. Aggingere la pasta e far saltare ancora, servire con un pizzico di peperoncino in polvere.

Version française
  • 2 pavés de saumon de 200 gr chacun
  • 300 gr de nouilles
  • 1 poireau coupé finement
  • 1 C d'huile de sesame
  • 2 C d'algues wakame
  • 5 C de mirin
  • 4 C de sauce soja
  • 1 c de gingembre râpé
  • sel
  • piment
Faites cuire les nouilles dans l'eau bouillante salée. Egouttez et passez sous l'eau froide pour arrêter la cuisson. Réservez. Portez le mirin, la sauce soja et le gingembre à ebouillition dans une casserole, puis ajoutez 5 à 10 dl d'eau et faites bouillir 3 mn. Faites tremper les algues dans de l'eau pendant 5 mn. Faites chauffer l'huile dans une poêle et faites revenir le poireau, le saumon coupé, les algues et enfin ajoutez la sauce et les nouilles. Sapoudrez de piment.

7 commenti:

Isafragola ha detto...

Sempre fantasiosa! Le tue ricette mi piacciono proprio per questo: fantasia ma anche gusti semplici. Interessante la salsina con il mirin. Che differenza c'è fra il mirin e l'acidulato di riso? Il secondo ce l'ho ma il mirin l'ho finito.

eli ha detto...

Che pasta invitante!
Posso omettere l'aceto? non ho mai provato quello di riso, ma tutti gli altri non mi piaciono.
Un bacione!

spighetta ha detto...

Che buono ho già l'acquolina in bocca...Mh...peccato che siano le 23!!!
Non sono normale!
Bhe spero di non sognarmele stanotte :DD

marifra79 ha detto...

...Questo lo posso fare...ho l'alga wakame!Ottimo,riesci a preparare sempre piatti così invitanti e particolari!
Ciao un abbraccio

Gunther ha detto...

complimenti una ricetta invitante che ci insegna a utilizzare le alghe in cucina

Saretta ha detto...

che gustosa questa pasta!Mi hai dato una bella idea di come usare le alghette con la pasta!grazieeeee
Baciotto

Lisette ha detto...

Grazie siete tutti molto carini e mi date la forza per continuare il blog..:)))))