giovedì 10 settembre 2009

Pasticcini alle Noci e Risotto funghi e Noci


Funghi, funghi, funghi..mio marito, sabato scorso al mercato, ne ha comprati, senza la mia severa supervisione, una caterva. Trattasi di Chanterelles della zona, a noi noti come canterelli (credo).
Per cucinarli ho preso spunto dalla mitica Stella di Sale per un gustoso risotto integrale con funghi e cipollotto, ho seguito la sua ricetta ma alla fine ho aggiunto zafferano, noci e prezzemolo tritato, come giustamente consigliava lei.
E poi e poi, non sapendo stare lontana dal forno, che mi attira come una calamita, ho cucinato questi biscottini/pasticcini alle noci che sono venuti buonissimi, la ricetta originale era senza gocce di cioccolata ma..non ho resistito.




  • 250 gr farina 0
  • 4 C sciroppo d'acero
  • 50 gr olio di mais o girasole
  • 1/2 bustina di cremortartaro o lievito per dolci
  • 150 gr di gherigli di noce tritati
  • 3/4 C gocce di cioccolata o in scaglie
  • q.b latte di riso
  • 1 pz sale
Mescolare tra loro gli ingredienti asciutti quindi mescolare tra loro l'olio e lo sciroppo d'acero e aggiungerli. Aggiungere latte fino ad ottenere un impasto non troppo umido che si possa lavorare con le mani. Formare delle palline e riporle su una teglia con carta da forno. Premere leggermente al centro le palline. Riporre in forno già caldo a 180° per circa 25 minuti.


13 commenti:

Barbara ha detto...

Entrambi deliziosi, ti ho copiato la ricetta dei pasticcini, brava!

Manuela ha detto...

Complimenti quei biscotti sono davvero invitanti, mi piace molto l'uso dello sciroppo d'acero. Anche il risotto ha un aspetto appetitoso!

manu e silvia ha detto...

Ciao! buonissimo questo risotto arricchito con le noci a contrastare il sapore dei funghi!! e golose anche le palline!!
davvero due ricette da provare ed abbinare ;)
baci baci

stelladisale ha detto...

grazie! mitica addirittura, ma tu non hai bisogno di prendere spunto da me sei bravissima :-)

marifra79 ha detto...

Sono sempre fantastici i tuoi piatti!!!!! e i dolci non fanno eccezione!!!!
Un abbraccio

eli ha detto...

Questi biscotti mi fanno una gola!

Lo sciroppo di acero lo usi come dolcificante? Non l'ho mai provato, di cosa sa?

Scusa la stupidità della domanda, ma l'ho visto spesso sugli scaffali e non ho mai osato prenderlo :DDDD

Un abbraccio.

Anonimo ha detto...

vorrei dire a tutti voi che scrivete cose così belle su mia moglie lisetta: grazie, grazie, grazie!!!
ebbene sì, sono l'uomo più fortunato al mondo!!!!!! (e non solo per la cucina)
messaggio per eli: utilizzo lo sciroppo d'acero per dolcificare tutto: il tè, il caffè ecc.. è buonissimo!!!
un saluto a tutti da simone

spighetta ha detto...

Bellissimi i tuoi biscotti! Devo solo raccogliere le noci dal giardino di mia mamma!!!

John ha detto...

Beautiful! I have got to learn Italian....

Saretta ha detto...

che delizie hai preparato!Quelle palline sono golosissime come dopo risotto!;)

Lisette ha detto...

Grazie infinite a tutti/e!! siete veramente gentili e cari..

Isafragola ha detto...

Lisette, sono commuoventi questi biscottini! Eli, lo sciroppo d'acero è così buono che la domanda ti sorgerà spontanea: e adesso come faccio senza?

Blogger ha detto...

SwagBucks is a very popular get-paid-to website.