domenica 11 ottobre 2009

Quiche velocissima alla Zucca


Al venerdì sera devo preparare qualcosa per il sabato a pranzo (mio marito ai fornelli? pasta in bianco fino a giugno? no grazie! ) poichè sto seguendo una formazione per diventare secrétaire medicale che mi terrà occupata fino a giugno. La formazione è abbastanza dura sia per la difficoltà della lingua sia perchè è molto concentrata, è un solo giorno la settimana per 4 ore. Ho dato l'indirizzo del blog alle mie colleghe di corso svizzere e mi sono ripromessa di pubblicare da ora in poi le ricette anche in francese o inglese, finora l'ho fatto solo qualche volta, e non l'ho rifatto, per pigrizia.


  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 500 gr di zucca sbucciata e tagliata a pezzetti
  • 1 cipolla dorata piccola
  • 1 c curry
  • 2 uova
  • 300 gr di latte di soia
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 C olio evo
  • shoyu q.b
Tagliare la cipolla sottile e farla imbiondire in una padella con l'olio di oliva, aggiungere la zucca tagliata a pezzetti e far saltare a fuoco vivace, aggiungere il curry e un pizzico di peperoncino in polvere, un bicchiere d'acqua, lo shoyu, abbassare il fuoco e far stufare a fuoco lento. Qualora si asciughi troppo aggiungere altra acqua. Stendere la sfoglia su una teglia, adagiare la zucca, versare sopra il latte e le uova sbattute insieme con un pizzico di noce moscata e infornare a 200° per 35-40 minuti.
Ps. se avete problemi a tagliare la zucca mettetela in forno intera a 200° per 10-15 minuti.

Version française
(un rouleau de pâte pour tarte salée, 500 gr de potiron, 1 petit oignon, 1 c de curry, 2 oeufs, 300 gr du lait de soja, une pincée de muscade, 1 C de huile d'olive extravierge, sauce de soja).
Couper l'oignon et la laisser dorer dans une poêle avec de l'huile d'olive, ajoutez le potiron coupé en petits morceaux et les faire sauter à feu vif, ajouter le curry et une pincée de piment en poudre, un verre d'eau, shoyu/sauce de soja. Baisser le feu et laisser mijoter à feu doux. Si elle est trop sèche, ajouter de l'eau. Abaisser la pâte sur une plaque à pâtisserie, ajouter la citrouille, le lait et les oeufs battus avec une pincée de muscade et cuire au four à 200 ° pendant 35-40 minutes. Ps. Si vous avez des problèmes pour couper la citrouille mettez la au four à 200 ° pendant 10-15 minutes.

English version
Cut the onion fine and brown it in a pan with olive oil, add the pumpkin cut into small pieces and blow up a high flame, add the curry and a pinch of chilli powder, a glass of water and shoyu. Lower the heat and let simmer on low heat. If it is too dry, add more water. Roll out the pastry on a baking tray, lay the pumpkin, the milk and the beaten eggs with a pinch of nutmeg and bake at 200 ° for 35-40 minutes.
Ps. If you have problems to cut the pumpkin put it in the oven at 200 ° for 10-15 minutes

7 commenti:

manu e silvia ha detto...

Ma sai che non abbiamo mai messo il curry nella zucca! questa torta ti è riuscita molto bene!
un bacione

Isafragola ha detto...

Manue e Silvia, nooooo!!! Non avete mai provato il curry con la zucca... Scherzo, eh? E' uno dei gusti che preferisco. Contenta di trovarti in movimento Lisette. Questa torta è proprio buona, la copio al volo. Anche io ho li una ricettina col curry da postare, oltre alla vera cosa che ti volevo dire ;-) (così diventi ancora più curiosa...).

marifra79 ha detto...

Veramente il curry con la zucca non l'ho mai provato neach'io!!!!Ma non mancherà occasione...ormai se ne trovano in abbondanza per i mercati!!!!Ottima quiche!
Ciao un abbraccio

Saretta ha detto...

Curioso abbinamento, certamente da provare!
Bacione

Saretta ha detto...

Ah...al posto del latticello mi dicono che puoi usare il siero dello yoguth di soia sgocciolato..E provare a mettere dello yoguth di soia nel latte e lascialo avteperatura ambiente(così fermenta) che dici?
Creatività pura!bacione

Lisette ha detto...

Manu e Silvia, si sposa molto bene curry e zucca e anche un pò di curcuma, mi sono dimenticata di scrivero..


Isa..isa..;))

Marifra, prova è buonissima!

Saretta, grazie per il suggerimento :)) si potrebbe provare, merci!!

Blogger ha detto...

SwagBucks is an high paying work from home website.